Craco – La città fantasma


Incontro in Piazza Vittorio Veneto nr. 39 e partenza con il minibus per Craco. Arrivo e incontro con la guida autorizzata della Regione Basilicata e inizio della visita della città di Craco, che dopo l’evacuazione degli anni ’60 è diventata una vera e propria città fantasma, un luogo dove il tempo si è fermato in un epoca incerta.

Dopo aver indossato il caschetto di protezione, vi incamminerete lungo un viale in pietra dove potrete osservare le abitazioni abbandonate, i resti del cinema e del campanile della chiesa Madre.

In cima al paese abbandonato si trova una piccola piazza dove si concentrano i simboli del potere di un tempo: il signorile Palazzo Grossi e l’ingresso della Chiesa Madre, dedicata a S. Nicola Vescovo e attraverso un balcone aperto potrete scorgere un bellissimo affresco dipinto sul soffitto del palazzo.

La visita prosegue con la Torre Normanna (circa 1040 d.C.) da dove è possibile ammirare le sconfinate praterie della Basilicata e i famosi calanchi, silenziosi guardiani.

Alla fine di questa visita, vi renderete conto di quanto Craco sia un capolavoro dipinto dalla natura, incorniciato in un abitato particolare che è diventato un set cinematografico per vari film.

Al termine dell’escursione, partenza per Matera e rientro nelle proprie sedi.

Durata del tour: 1 ora circa

Giorno di visita: SABATO

Orari di partenza: da Marzo a Settembre- ore 9.00 e 15.00 / da Ottobre a Febbraio – ore 9.00

COSTO PER PERSONA: € 30,00

La quota comprende:

  • Guida autorizzata della Regione Basilicata
  • Craco Card obbligatoria (€ 10,00 per persona adulta)
  • Transfer minibus e noleggio con conducente Matera – Craco andata e ritorno
  • Caschetti di protezione
  • Iva

La quota non comprende:

Tutto ciò che non è espresso sotto la voce “ la quota comprende”

*ADESIONI MINIME RICHIESTE: 8 PAX*