Matera, Alberobello e Altamura


1°GIORNO MATTINA:  I TRULLI DI ALBEROBELLO

Incontro in agenzia con la guida autorizzata e con il ns transfer privato e partenza per Alberobello. Visita della città dei trulli, Patrimonio dell’UNESCO che vi porterà alla scoperta dei trulli, tipiche architetture pugliesi che con i loro simboli e le loro storie vi faranno conoscere le origini della città e della popolazione. L’itinerario parte dal Terrazzino Belvedere dove è possibile ammirare nella sua interezza la bellezza del Rione Monti che insieme al Rione Aia Picco la formano le due persistenze storiche della città.Durante la passeggiata sarà possibile ammirare:

  • LA CHIESA A TRULLO DI SANT’ANTONIO – ubicata sulla sommità del rione Monti e costruita per iniziativa del sacerdote Antonio Lippolis e grazie alle offerte degli abitanti di Alberobello.
  • IL TRULLO SOVRANO – rappresenta il più avanzato esempio di trullo disposto su due piani, in cui, tra focolari, attrezzi da cucina e telai, si respira ancora l’atmosfera di un tempo.
  • LA BASILICA DEI SANTI MEDICI COSMA E DAMIANO – l’unico trullo a due piani, alto circa 14 metri; sito riconosciuto dall’UNESCO per la sua unicità; caratteristica è la scena del Calvario rappresentata sulla sua lunetta d’ingresso.
  • I TRULLI SIAMESI –forse tra i più antichi trulli, datati al 1400, risultano particolari per la loro “forma doppia”; presentano due ingressi, uno per cono, che si affacciano su strade diverse.

Durata: 1 ora circa

Pranzo libero e partenza con il nostro transfer per Altamura.

1°GIORNO POMERIGGIO:  ALTAMURA, DAI CLAUSTRI ALLA CATTEDRALE

Incontro con la guida autorizzata e inizio della visita guidata di Altamura, nota come la “Leonessa di Puglia” e conosciuta in Italia e all’Estero per la produzione di un tipico pane DOP, per la sua Cattedrale e per gli straordinari ritrovamenti archeologici di interesse mondiale, come l’Uomo di Altamura e la cava dei dinosauri. Passeggiando nel borgo antico della città federiciana si va alla scoperta  dei claustri, luoghi UNICI simbolo di aggregazione sociale e culturale. Tra gli oltre 80 claustri potrete ammirarne alcuni:

  • CLAUSTRO GIUDECCA, abitato sin dal IX secolo dalla comunità ebraica
  • CLAUSTRO TRADIMENTO, rimanda alla leggenda del presunto “tradimento” di alcuni altamurani
  • CLAUSTRO TRICARICO, presenta i resti di una macina antica usata per la lavorazione dei cereali
  • CLAUSTRO DEI MORI, dedicato ai Saraceni (o Mori)

Si giunge quindi in Piazza Duomo, il cuore della città, dove visiterete la Cattedrale di Federico II di Svevia, voluta dall’Imperatore Federico II di Svevia nel 1232, che presenta un portale scolpito tra i più belli di Puglia, i matronei con splendide trifore  di età svevia e la Torre dell’orologio pubblico in stile gotico del 1858.

Durata: 1 ora e 30 minuti circa 

Rientro a Matera con il transfer privato, cena libera e pernottamento in una dimora storica nei Sassi di Matera.

2° GIORNO MATTINA:  I SASSI DI MATERA

Incontro con la guida locale presso la nostra Agenzia e inizio della visita guidata della città dei Sassi, Patrimonio dell’ Unesco e Capitale Europea della Cultura 2019. Il tour si svolge nel centro storico, nel Sasso Barisano e nel Sasso Caveoso dove sarà possibile ammirare:

  • Piazza Vittorio Veneto: bellissima piazza ottocentesca dominata dal Palazzo dell’Annunziata.
  • Chiesa di San Francesco D’Assisi: chiesa romanica rimaneggiata in stile barocco nel XVIII secolo.
  • Piazza del Sedile: antico centro politico e amministrativo della città dominata dal Palazzo del Sedile..
  • Cattedrale di S. Maria della Bruna: costruita in stille romanico-pugliese, sorge sul punto più alto e antico della città, denominato “Civita”.
  • Chiese rupestri di Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci: chiese scavate nella roccia e le loro pareti sono abbellite da affreschi di pregevole fattura.
  • Porta Pistoia: piazza dalla quale si gode di un affaccio sulla Gravina di Matera per cui si potrà comprendere l’aspetto geologico del nostro territorio.
  • Casa Grotta:tipica abitazione della civiltà contadina materana arredata con mobili ed arnesi d’epoca per meglio comprendere gli usi e i costumi dei nostri antenati.
  • Cantina storica del XV secolo:interamente scavata, dove sono ancora visibili le vasche per la pigiatura dell’uva e gli ambienti ipogei per la fermentazione del mosto.

Il tour prosegue attraversando i vicoli e le stradine dei Sassi, scenario naturale di diversi film come ” La Passione di Cristo” di Mel Gibson ed ” Il Vangelo secondo Matteo” di Pier Paolo Pasolini. Al termine del tour è prevista la degustazione di prodotti tipici locali.

Durata: 2 ore e 30 minuti circa

Pranzo libero e spostamento con transfer privato per il Parco della Murgia Materana.  

2°GIORNO POMERIGGIO : PARCO DELLA MURGIA MATERANA

Passeggiando lungo il sentiero verrete colpiti dal fascino del Parco, inciso nelle gravine, con zone coltivate e qualche sopravvivenza della macchia mediterranea. In particolare visiterete due delle 155 chiese rupestri censite sul territorio: la cripta rupestre di San Falcione con un bellissimo affresco raffigurante “ la presentazione di Gesù al tempio” e la chiesa rupestre della Madonna delle Tre Porte con la presenza di affreschi di notevole valore artistico e storico databili tra il XII ed il XVII secolo.

Al termine dell’escursione verrete riaccompagnati dal nostro transfer privato al centro di Matera, per consentire il rientro nelle proprie sedi.

DISPONIBILITA’: Tutti i giorni, su richiesta e prenotazione
LE VISITE POSSONO ESSERE EFFETTUATE IN LINGUA: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo
PRENOTAZIONI: Info Matera – Informazioni turistiche Matera, Piazza Vittorio Veneto, 39
Tel. +39 0835 680254 – Cell. +39 329 4461059 – Email info@infosassidimatera.com

COMPILA IL FORM ACCANTO E RICEVERAI IL PREVENTIVO!